Questo sito è stato archiviato il 18/07/2014
18/07/2014

Percorso di navigazione

Industria e imprenditoria

Spazio

Spazio

21.10.2011, lancio dei primi due satelliti operativi di Galileo da Kourou – Guiana Francese, alla presenza del Vice-Presidente Tajani, la Presidenza UE, Mr Wauquiez Ministro francese educazione e ricerca, ESA, CNES, Commissarion per African Union Ezin, MEP Tosenovsky.

21.10.2011: pubblicazione del bando per 6-8 ulteriori satellite Galileo per avere una costellazione di 24-26 satelliti in orbita entro 2015.

30.11.2011: proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il proseguimento dell’attuazione dei programmi europei di navigazione satellitare (2014-2020), COM(2011) 814).

25.10. 2011 Decisione n. 1104/2011/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2011,  relativa alle regole di accesso al servizio pubblico regolamentato offerto dal sistema globale di navigazione satellitare istituito dal programma Galileo

In seguito alla sua pubblicazione, il piano d'azione sulle applicazioni GNSS è stato attuato. È stata data priorità agli interventi che interessano EGNOS; qui di seguito sono riportati alcuni esempi dei risultati ottenuti:

  • la certificazione di EGNOS per l’aviazione è stata completata nel marzo 2011,
  • nel luglio 2011 la Commissione ha inoltre pubblicato un progetto di regolamento relativo ai cronotachigrafi che ne impone la compatibilità al GNSS
  • nel novembre 2011 è stato pubblicato un pacchetto di strumenti atti a facilitare il lavoro degli sviluppatori che progettano applicazioni basate su EGNOS destinate agli smartphone

19.12.2011: Decisione sul programma d'azione annuale a favore della cooperazione  Intra-ACP  - fianziamento nell'ambito  del 10° Fondo europeo per lo sviluppo from the 10th European Development Fund ( EGNOS-Africa C/2011/9547).

14. 2. 2011  Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione e all'applicazione provvisoria dell'accordo di cooperazione in materia di navigazione satellitare tra l'UE ei suoi Stati membri e in Norvegia, COM(2011)51.

17.3.20011: Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione dell'accordo sulla promozione, la fornitura e l'uso di GALILEO e sistemi di navigazione satellitare GALIEO e GPS applicazioni correlate tra gli Stati Uniti d'America e l'UE, COM(2011) 124.

VP Tajani ha firmato lettere d'intento per la cooperazione spaziale con I ministri rilevanti del Brasile e Cile

30.11.2011 Comunicazione sul programma europeo di monitoraggio della terra (GMES) e sulle sue attività (a partire dal 2014) [COM(2011) 831 definitivo]

04.04.2011: Comunicazione della Commissione "Verso una strategia spaziale dell'Unione europea al servizio dei cittadini”, COM(2011) 152

Ultimo aggiornamento: 18/07/2014 |  Inizio pagina