Commissione Europea > RGE > Competenza dei giudici > Irlanda

Ultimo aggiornamento: 05-10-2007
Versione stampabile Aggiungi ai preferiti

Competenza dei giudici - Irlanda

EJN logo

Questa pagina è obsoleta. La versione nella lingua originale è stata aggiornata e trasferita sul portale europeo della giustizia elettronica.


Prima di intraprendere un'azione legale occorre individuare l'organo giurisdizionale competente in materia civile e commerciale a trattare la propria causa, vale a dire l'organo che possiede la competenza. Se ci si rivolge all'organo sbagliato o se sorge una controversia sulla competenza giurisdizionale si corre il rischio che la propria domanda sia trattata con considerevole ritardo o addirittura respinta per incompetenza.



 

INDICE

A. Occorre rivolgersi a un giudice civile ordinario o speciale? A.
B. Nel caso in cui gli organi giurisdizionali civili ordinari siano competenti come posso individuare il giudice competente per la mia controversia? B.
I. Esiste una distinzione tra i giudici civili ordinari "inferiori" e "superiori" e in caso affermativo, qual è il giudice competente per la mia controversia? I.
II. Competenza territoriale (per la mia controversia è competente il tribunale della città A o della città B?) II.
1. Regola generale della competenza territoriale 1.
2. Eccezioni alla regola generale 2.
a) Quando è possibile scegliere tra il giudice del domicilio del convenuto (giudice individuato con la regola generale) e un altro giudice? a)
b) Quando sono obbligato a scegliere un giudice diverso da quello del domicilio del convenuto (giudice individuato con la regola generale)? b)
c) Le parti possono designare un giudice che, di regola, non è competente? c)
C. Se per la mia controversia è competente un giudice speciale come posso individuare il giudice competente? C.

 

A. Occorre rivolgersi a un giudice civile ordinario o speciale?

I giudici civili in Irlanda sono competenti per le cause concernenti controversie in cui sono coinvolti singoli cittadini, organizzazioni o lo Stato. Tali controversie possono riguardare qualsiasi materia: dalle lesioni subite in seguito a un incidente stradale ad una contestazione di acquisizione di un'impresa. Nelle cause civili l'attore cita in giudizio il convenuto per il risarcimento dei danni subiti. Di regola, il risarcimento viene quantificato in una determinata somma.

Gli organi giurisdizionali di primo grado sono i seguenti: District, Circuit e High Court. La Supreme Court è un organo giurisdizionale soltanto in sede di impugnazione tranne che per alcune materie che si riferiscono alla Costituzione.

La District court e la Circuit court sono organi giurisdizionali con competenza locale e limitata, cioè possono trattare casi il cui valore non eccede una determinata soglia e nel caso in cui le parti risiedano o abbiano la loro sede legale in un certo ambito territoriale, o in cui il contratto sia stato concluso in un certo ambito territoriale. Le impugnazioni di sentenze della District Court vanno presentate dinanzi alla Circuit Court, e quelle di sentenze della Circuit Court vanno presentate dinanzi alla High Court.

La Small Claims Court fa parte della District Court; essa tratta le cause introdotte dai consumatori nel caso in cui il valore non superi i 1 269,74 euro. Tale procedimento non può essere utilizzato da un imprenditore contro un altro.

Inizio paginaInizio pagina

La District Court tratta cause il cui valore non supera i 6 348,69 euro. La Circuit Court tratta cause il cui valore non supera i 38 092,14 euro. Essa è inoltre competente in materia di diritto di famiglia, compresi i divorzi, le separazioni giudiziali e l'annullamento. La High Court tratta cause il cui valore supera i 38 092,14 euro.

Le cause in materia di diritto del lavoro sono trattate dall' Employment Appeals Tribunal che è un organismo indipendente. Esso tratta un'ampia serie di controversie concernenti i diritti dei lavoratori. In alcuni casi ognuna delle parti può proporre impugnazione dinanzi alla Circuit Court entro sei settimane dalla decisione dell' Employment Appeals Tribunal. Nel caso in cui non sia stata presentata impugnazione dinanzi alla Circuit Court e il datore di lavoro non esegua la decisione, il ministro competente (Minister for Enterprise, Trade and Employment) può avviare un procedimento dinanzi alla Circuit Court a nome del lavoratore dipendente. Una decisione emessa dall' Employment Appeals Tribunal può essere impugnata dinanzi alla High Court da ognuna delle parti, ma soltanto per questioni di diritto.

B. Nel caso in cui gli organi giurisdizionali civili ordinari siano competenti come posso individuare il giudice competente per la mia controversia?

I. Esiste una distinzione tra i giudici civili ordinari "inferiori" e "superiori" e in caso affermativo, qual è il giudice competente per la mia controversia?

Il giudice competente dinanzi al quale avviare una causa in primo grado viene determinato dalla natura (contratti, risarcimento danni "tort" ecc.,) e valore della causa(v. sopra).

Inizio paginaInizio pagina

Per quanto riguarda la District Court, il paese è diviso in 23 distretti, ad ognuno dei quali è stato assegnato permanentemente un giudice, tranne il caso delle due città più grandi, Dublino e Cork dove il volume di affari rende necessaria l'assegnazione permanente di una serie di giudici. Per quanto riguarda la Circuit Court il paese è diviso in otto circuits. Ad ogni circuit viene assegnato un Circuit Judge salvo il caso dei circuits di Dublino e Cork, nei quali c'è un numero maggiore di giudici, a causa del volume di affari. Esiste una High Court a Dublino.

Le District Courts hanno competenza in materia contrattuale, di risarcimento danni per alcuni fatti illeciti (torts), di accordi di locazione-vendita (hire purchase), di sfratto per morosità, di illegittima detenzione di beni e di azioni possessorie (actions for wrongful detention of goods).

La District Court ha anche una serie di poteri in relazione all'esecuzione di sentenze emesse da qualsiasi organo giurisdizionale, in materia di obbligazioni pecuniarie, per la concessione di licenze, ad esempio licenze per la vendita di bevande alcoliche, e per quanto riguarda la custodia e il mantenimento dei figli.

La Circuit Court è competente in materia contrattuale e risarcimento danni da fatti illeciti (tort), in materia di successioni e per l'amministrazione dei patrimoni ereditari, per giudizi basati sull'equità (equity suits), per azioni di sfratto o domande di rinnovo contrattuale di locazioni e in materia di locazione di beni con possibilità di acquisto nonché di contratti di compravendita, di valore non superiore a 38 092,14 euro.

Inizio paginaInizio pagina

La Circuit court è competente in materia di diritto di famiglia, (comprese le separazioni giudiziali, i divorzi, le azioni di annullamento del matrimonio e le impugnazioni delle sentenze emesse dalla District Court) ed è altresì competente in materia di impugnazioni delle decisioni emesse in seguito ad arbitrati per quanto riguarda controversie in relazione ai canoni enfiteutici, ai sensi della normativa concernente proprietari e inquilini.

Le fattispecie di diritto civile sono giudicate nella Circuit Court da un giudice monocratico, senza l'ausilio della giuria. Essa funge da giurisdizione di appello nei confronti della District Court in materia civile e penale. L'appello ha la forma di un riesame della causa e la decisione della Circuit Court è definitiva e non può più essere soggetta a gravame.

Secondo la Costituzione la High Court è in linea di principio competente in tutte le materie in fatto e in diritto. Ciò significa che ha competenza a trattare tutte le cause civili nelle quali il convenuto risieda in Irlanda, nel caso in cui il contratto oggetto della controversia sia stato concluso in Irlanda, o nel caso in cui l'illecito oggetto del contendere sia ivi avvenuto o nel caso in cui l'immobile oggetto della materia del contendere si trovi in tale Stato membro. La High Court decide sulle impugnazioni di sentenze emesse dalla Circuit Court ed esercita una supervisione sulla District Court ed altri organi giurisdizionali inferiori. Le impugnazioni delle sentenze emesse dalla High Court vengono decise dalla Supreme Court. L'impugnazione non avviene con un riesame della causa, ma con una trascrizione delle prove espletate in primo grado e delle argomentazioni giuridiche.

Inizio paginaInizio pagina

II. Competenza territoriale (per la mia controversia è competente il tribunale della città A o della città B?)

1. Regola generale della competenza territoriale

Il distretto (District) o il circondario (Circuit) competente in cui avviare un procedimento civile si determina in base al luogo in cui il convenuto o uno dei convenuti risiede (abitualmente) o esercita una professione o un commercio o svolge il suo lavoro, o secondo la scelta dell'attore. Nella maggior parte delle cause in materia contrattuale il distretto (District) o il circondario (Circuit) competente è quello in cui si assume che sia stato concluso il contratto, nei casi di risarcimento danni da fatto illecito (tort) quello in cui si assume sia stato commesso il fatto illecito e nei casi relativi a locazioni o diritti reali quello in cui sono situati gli edifici o i terreni.

2. Eccezioni alla regola generale
a) Quando è possibile scegliere tra il giudice del domicilio del convenuto (giudice individuato con la regola generale) e un altro giudice?

N/a

b) Quando sono obbligato a scegliere un giudice diverso da quello del domicilio del convenuto (giudice individuato con la regola generale)?

N/a

c) Le parti possono designare un giudice che, di regola, non è competente?

N/a

C. Se per la mia controversia è competente un giudice speciale come posso individuare il giudice competente?

N/a

Ulteriori informazioni

  • Courts Service English - Ireland
  • The Bar Council English
  • Information on Public Services English

« Competenza dei giudici - Informazioni generali | Irlanda - Informazioni generali »

Inizio paginaInizio pagina

Ultimo aggiornamento: 05-10-2007

 
  • Diritto Comunitario
  • Diritto internazionale

  • Belgio
  • Bulgaria
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Germania
  • Estonia
  • Irlanda
  • Grecia
  • Spagna
  • Francia
  • Italia
  • Cipro
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Ungheria
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Austria
  • Polonia
  • Portogallo
  • Romania
  • Slovenia
  • Slovacchia
  • Finlandia
  • Svezia
  • Regno Unito