Commissione Europea > RGE > Ricorso in giustizia > Slovenia

Ultimo aggiornamento: 10-12-2008
Versione stampabile Aggiungi ai preferiti

Ricorso in giustizia - Slovenia

EJN logo

Questa pagina è obsoleta. La versione nella lingua originale è stata aggiornata e trasferita sul portale europeo della giustizia elettronica.


È possibile immaginare una situazione in cui insorga una controversia con un'impresa, un professionista, un datore di lavoro, membri della propria famiglia o altre persone nel proprio paese o all'estero. Per risolvere tale problema, è necessario porsi una serie di questioni:



 

INDICE

1. Devo necessariamente ricorrere ad un giudice? 1.
2. Sono ancora entro i termini per intentare un'azione giudiziaria? 2.
3. Sono certo di dovere adire un giudice sloveno? 3.
4. Qualora sia certo di dover adire un tribunale sloveno, a quale tribunale mi devo rivolgere in Slovenia nel caso concreto, considerando il mio luogo di residenza e quello della controparte o altri aspetti della questione? 4.
5. A quale tribunale specifico mi devo rivolgere in Slovenia, considerata la natura della questione e l'importo in oggetto? 5.
6. Posso avviare un'azione di mia iniziativa o devo rivolgermi ad un intermediario, quale un avvocato? 6.
7. A chi devo rivolgermi esattamente? Ad un ufficio di accettazione, alla cancelleria del tribunale o ad un altro organismo? 7.
8. In quale lingua devo presentare la mia richiesta? Posso farlo oralmente o è necessario che lo faccia per iscritto? Posso inviare la mia richiesta via fax o per posta elettronica? 8.
9. Esistono moduli specifici per intentare un'azione legale? In caso contrario, come devo procedere? Vi sono elementi da indicare obbligatoriamente? 9.
10. Dovrò sostenere spese giudiziarie? In caso affermativo, quando? Dovrò pagare un avvocato sin dal deposito della mia richiesta? 10.
11. Posso richiedere il patrocinio a spese dello Stato? (si veda alla voce Patrocinio a spese dello Stato11.
12. In quale momento è ufficialmente considerata avviata la mia azione legale? Le autorità competenti mi confermeranno che essa sia stata correttamente avviata? 12.
13. Avrò informazioni dettagliate sullo stato di avanzamento della questione (ad esempio, il termine previsto per la mia comparizione dinanzi al tribunale)? 13.

 

QUESTIONI PRELIMINARI PRIMA DEL RICORSO IN GIUSTIZIA

1. Devo necessariamente ricorrere ad un giudice?

Forse sarebbe preferibile dirimere la controversia ricorrendo a mezzi alternativi. Si vedano i Modi alternativi di risoluzione delle controversie.

2. Sono ancora entro i termini per intentare un'azione giudiziaria?

I termini per intentare un'azione dipendono dalla natura della questione. Un consulente giuridico o il servizio di patrocinio a spese dello Stato possono dare chiarimenti sui termini da rispettare e sui tempi di prescrizione.

3. Sono certo di dovere adire un giudice sloveno?

Si veda alla voce Competenza dei giudici.

4. Qualora sia certo di dover adire un tribunale sloveno, a quale tribunale mi devo rivolgere in Slovenia nel caso concreto, considerando il mio luogo di residenza e quello della controparte o altri aspetti della questione?

Si veda alla voce Competenza dei giudici - Slovenia.

5. A quale tribunale specifico mi devo rivolgere in Slovenia, considerata la natura della questione e l'importo in oggetto?

Si veda alla voce Competenza dei giudici - Slovenia.

Inizio paginaInizio pagina

PROCEDURA DA SEGUIRE IN CASO DI RICORSO IN GIUDIZIO

6. Posso avviare un'azione di mia iniziativa o devo rivolgermi ad un intermediario, quale un avvocato?

In Slovenia le parti possono adire un tribunale di loro iniziativa, eccetto per procedure che implicano mezzi di ricorso straordinari, nel qual caso possono agire soltanto tramite un avvocato.

7. A chi devo rivolgermi esattamente? Ad un ufficio di accettazione, alla cancelleria del tribunale o ad un altro organismo?

La richiesta può essere inviata al tribunale competente via posta o depositata direttamente all'ufficio di accettazione del tribunale.

8. In quale lingua devo presentare la mia richiesta? Posso farlo oralmente o è necessario che lo faccia per iscritto? Posso inviare la mia richiesta via fax o per posta elettronica?

La lingua ufficiale dei tribunali in Slovenia è lo sloveno. Tuttavia, nelle regioni con una minoranza etnica ungherese o italiana, anche l'ungherese e l'italiano sono riconosciute come lingue ufficiali parallelamente allo sloveno. La richiesta deve essere redatta in sloveno ed essere firmata personalmente dal richiedente e deve dunque essere presentata per iscritto.

9. Esistono moduli specifici per intentare un'azione legale? In caso contrario, come devo procedere? Vi sono elementi da indicare obbligatoriamente?

In Slovenia la richiesta non deve necessariamente essere presentata mediante un modulo particolare, ma la legge prevede che contenga alcuni elementi: la menzione del tribunale, i nominativi e gli indirizzi permanenti o temporanei delle parti, i nominativi dei mandatari o agenti, una richiesta specifica in cui si presenta l'oggetto principale della controversia e le richieste dell'attore, i fatti all'origine della richiesta, gli elementi che comprovano tali fatti, l'importo in questione e la firma di chi presenta la richiesta.

Inizio paginaInizio pagina

10. Dovrò sostenere spese giudiziarie? In caso affermativo, quando? Dovrò pagare un avvocato sin dal deposito della mia richiesta?

Devono essere pagate spese giudiziarie al momento in cui viene intentata l'azione, al momento della comunicazione di una decisione del tribunale di prima istanza, al momento della presentazione di un appello e al momento della comunicazione di una decisione del tribunale di seconda istanza; dette spese vanno versate alla scadenza prevista. Le spese giudiziarie sono a carico della parte soccombente. Il termine per il pagamento degli onorari dell'avvocato dipende dall'accordo individuale concluso il legale e il suo assistito.

11. Posso richiedere il patrocinio a spese dello Stato? (si veda alla voce Patrocinio a spese dello Stato)

FASI SUCCESSIVE

12. In quale momento è ufficialmente considerata avviata la mia azione legale? Le autorità competenti mi confermeranno che essa sia stata correttamente avviata?

Un'azione si considerata intentata non appena la richiesta è stata ricevuta dal tribunale competente. Qualora la richiesta sia stata inviata per raccomandata o telegramma, si considerata che la richiesta sia pervenuta al tribunale destinatario alla data del timbro postale. Il richiedente non riceve automaticamente una conferma dell'avvio dell'azione.

13. Avrò informazioni dettagliate sullo stato di avanzamento della questione (ad esempio, il termine previsto per la mia comparizione dinanzi al tribunale)?

Quando determinati eventi sono soggetti a termini imperativi, il tribunale ne informa la parte per iscritto ed allega una nota che illustra le conseguenze alle quali si espone detta parte se non si conforma alle istruzioni del tribunale.

Ulteriori informazioni

Link utili

  • Državni zbor Republike Slovenije (Parlamento sloveno Assemblea Nazionale) English - slovenšcina
  • Ministrstvo za pravosodje Republike Slovenije (Ministero della Giustizia sloveno) English - slovenšcina
  • Vrhovno sodišče Republike Slovenije (Corte suprema slovena) Deutsch - English - slovenšcina

« Ricorso in giustizia - Informazioni generali | Slovenia - Informazioni generali »

Inizio paginaInizio pagina

Ultimo aggiornamento: 10-12-2008

 
  • Diritto Comunitario
  • Diritto internazionale

  • Belgio
  • Bulgaria
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Germania
  • Estonia
  • Irlanda
  • Grecia
  • Spagna
  • Francia
  • Italia
  • Cipro
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Ungheria
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Austria
  • Polonia
  • Portogallo
  • Romania
  • Slovenia
  • Slovacchia
  • Finlandia
  • Svezia
  • Regno Unito