Percorso di navigazione

Che cosa facciamo

 

La Commissione europea è l’organo esecutivo dell’Unione europea (UE).
Il suo ruolo corrisponde grosso modo a quello del governo e dei ministeri di un paese, anche se l’UE non è direttamente paragonabile ad uno Stato o ad un altro organismo.

La Commissione svolge quattro funzioni distinte ed ugualmente importanti:

  1. elaborare proposte di testi legislativi e regolamentari, che sono presentate al Parlamento europeo e al Consiglio per essere discusse e approvate;
  2. assicurare la gestione quotidiana delle attività e delle politiche dell’UE(che vanno dall’agricoltura e la sicurezza alimentare alla tutela dei consumatori);
  3. assicurare che i testi legislativi adottati dal Consiglio e dal Parlamento siano applicati correttamente e in maniera imparziale in tutti i paesi dell’UE (funzione svolta insieme alla Corte di giustizia);
  4. rappresentare l’Unione europea sulla scena internazionale, ad esempio in occasione della negoziazione di accordi tra l’UE ed altri paesi.

In breve, siamo coinvolti in un modo o nell’altro, in tutto quello che fa l’UE. Quando, negli anni Cinquanta, è stata fondata quella che sarebbe diventata l’Unione europea, i paesi membri hanno incentrato la loro azione sulla cooperazione in materia commerciale ed economica.
Ma oggi, l’Unione europea si occupa di molte alte tematiche che rivestono un’importanza diretta per la nostra vita di tutti i giorni, come i diritti dei cittadini, uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia, la creazione di posti di lavoro, lo sviluppo regionale, la tutela ambientale e le conseguenze della globalizzazione.

Commission civil service