Navigation path

Homepage Contatti Mappa del sito

Il diritto d'iniziativa

Trova un'iniziativa

Lancia un'iniziativa

  • RSS
La procedura per tappe
Certificazione del sistema di raccolta online

Questa fase è obbligatoria soltanto se gli organizzatori prevedono di raccogliere le dichiarazioni di sostegno per via elettronica.

Gli organizzatori che desiderano raccogliere le dichiarazioni di sostegno per via elettronica sono tenuti ad attivare un sistema di raccolta online, accessibile dal loro sito, che risponda ai requisiti tecnici e di sicurezza di cui all'articolo 6, paragrafo 4, del regolamento riguardante l'iniziativa dei cittadini e alle specifiche tecniche dettagliate previste da un regolamento specifico (regolamento di esecuzione (UE) n. 1179/2011 della Commissione). Tali requisiti mirano in particolare a garantire che i dati vengano raccolti e archiviati in modo sicuro nel sistema.

Una volta che il sistema di raccolta online sia stato definito nel pieno rispetto delle specifiche tecniche di cui sopra, gli organizzatori devono chiedere all'autorità nazionale competente dello Stato membro in cui i dati saranno conservati di certificare il sistema. A tal fine, gli organizzatori devono fornire all'autorità competente un'adeguata documentazione.

Sebbene i requisiti che i sistemi devono soddisfare siano comuni ai paesi dell'UE, i singoli Stati membri sono liberi di decidere come verificare la conformità dei sistemi. La procedura di certificazione può pertanto variare da uno Stato membro all'altro e dipenderà anche dal software e dal fornitore in hosting utilizzati. La verifica può includere test di vulnerabilità e/o penetrazione, come pure, se ritenuti necessari, audit esterni.

Per maggiori informazioni sulle modalità di certificazione dei sistemi di raccolta online, è possibile consultare l'elenco delle autorità competenti.

L'autorità competente dispone di un mese per verificare se il sistema risponde alle specifiche tecniche indicate sopra. Una volta ottenuta la certificazione della conformità del sistema da parte dell'autorità nazionale competente, gli organizzatori sono tenuti a pubblicare copia del certificato sul loro sito web.

La certificazione è obbligatoria ed è un requisito preliminare per la raccolta elettronica delle dichiarazioni di sostegno, a prescindere dal software usato. Tuttavia, il processo risulterà più semplice se si opta per il software fornito dalla Commissione.

Consigli per la certificazione dei sistemi di raccolta online

Se gli organizzatori si avvalgono del software open source fornito dalla Commissione, potranno ottenere senza difficoltà la certificazione del loro sistema da parte delle autorità nazionali competenti, a condizione di aver applicato le specifiche tecniche alle altre caratteristiche del sistema non riprese dal software.

Gli organizzatori possono ottenere la certificazione prima o dopo aver registrato la proposta d'iniziativa sul sito. Tuttavia, devono ottenere la certificazione dall'autorità nazionale competente e la conferma della registrazione dell'iniziativa da parte della Commissione prima di avviare la raccolta delle firme online.

Per ulteriori informazioni su: