Navigation path

Homepage Contatti Mappa del sito

Il diritto d'iniziativa

Trova un'iniziativa

Organizza un'iniziativa

Ulteriori informazioni

  • RSS
Protezione dei dati personali

Come vengono protetti i dati dei firmatari

Nel trattare i dati personali nel contesto del regolamento riguardante l'iniziativa dei cittadini (regolamento (UE) n. 211/2011), gli organizzatori delle iniziative dei cittadini e le autorità nazionali competenti per la verifica e la certificazione del numero di dichiarazioni di sostegno valide sono considerati responsabili del trattamento dei dati e sono soggetti al regolamento generale sulla protezione dei dati (regolamento (UE) 2016/679) e alle disposizioni nazionali adottate in applicazione di tale regolamento.

Il 25 maggio 2018 un unico insieme di norme previste dal regolamento generale sulla protezione dei dati valide per tutti gli Stati membri dell’UE ha sostituito la direttiva 95/46/CE, applicabile in precedenza, e le norme nazionali in materia di protezione dei dati personali che ne derivavano.

Inoltre, il regolamento riguardante l'iniziativa dei cittadini contiene disposizioni più specifiche sulla protezione dei dati personali.

Gli organizzatori hanno l'obbligo di:

Analogamente, le autorità nazionali competenti devono:

* Le dichiarazioni di sostegno possono essere conservate oltre questi termini se necessario ai fini di procedimenti amministrativi e giudiziari relativi all'iniziativa. In tal caso, gli organizzatori sono tenuti a distruggere tutte le dichiarazioni di sostegno e le loro copie entro una settimana dall’adozione di una decisione definitiva a conclusione di tali procedimenti.