Bilancio
I finanziamenti dell’Unione europea - Una guida per principianti

Prefazione

Prefazione

/budget/funding/file/201412091349kgjpg_it201412091349kg.jpg

VP Georgieva

Se avete pensato di richiedere fondi UE, questa guida fa per voi. Essa può offrirvi le informazioni di base, se non avete mai richiesto finanziamenti dell’UE, ma sarà utile anche se conoscete già i nostri programmi.

Il nuovo bilancio dell’UE, o quadro finanziario pluriennale, copre il periodo 2014-2020. I programmi dell’UE della nuova generazione si basano sui successi del passato, ma sono stati migliorati e snelliti e danno molto spazio ai settori chiave per il futuro dell’UE: ricerca e innovazione, trasporti, energia, opportunità di lavoro per i giovani e miglioramento della competitività delle imprese europee, per citarne solo alcuni. Il nostro obiettivo è chiaro: promuovere la crescita e l’occupazione, e migliorare la qualità della vita in Europa.

Un altro aspetto cui abbiamo prestato particolare attenzione è lo snellimento delle pratiche burocratiche. L’UE ha semplificato le regole finanziarie per le imprese, le città, le regioni, gli scienziati e le ONG dell’Unione. L’accesso ai finanziamenti dell’UE dovrebbe ora essere più agevole che mai e continuiamo a lavorare per migliorarlo ulteriormente. Desideriamo che il vostro tempo sia dedicato al lavoro produttivo e non vada sprecato nella compilazione di moduli.

Questa pubblicazione contiene innumerevoli informazioni, selezionate su misura per voi e per le vostre esigenze di finanziamento. Offre collegamenti a ulteriori informazioni dettagliate su opportunità specifiche e include esempi nonché suggerimenti pratici.

Spero che questa guida possa darvi consigli utili per la preparazione della vostra domanda di finanziamento. Più alto sarà il numero di domande presentate, migliore sarà la qualità dei progetti finanziati dall'UE e più elevato sarà il valore aggiunto del bilancio dell'UE. Questo è il nostro obiettivo: un bilancio che produca ottimi risultati a beneficio dei nostri cittadini. Vi auguro ogni successo. A tutti viene data un’opportunità. Sarei lieta se questa pubblicazione vi aiutasse a compiere il primo passo verso un progetto europeo di successo.

Kristalina Georgieva

Vicepresidente per il Bilancio e le risorse umane della Commissione europea