Programma di lavoro della Commissione

Il programma di lavoro indica come la Commissione intende tradurre in pratica le priorità politiche definite dal suo presidente. Il programma si colloca in una prospettiva pluriennale per consentire alle parti interessate e alle altre istituzioni dell'UE di pianificare la loro collaborazione con la Commissione.

Le priorità fondamentali della Commissione per il periodo 2009-2014 sono esposte negli orientamenti politici del presidente.

Le priorità e gli obiettivi per l'anno successivo vengono illustrati in autunno dal presidente nel suo discorso sullo stato dell'Unione (2013, 2012, 2011, 2010)

Il programma di lavoro della Commissione viene aggiornato ogni anno. Principali priorità del programma di lavoro della Commissione per il 2014:

  • unione economica e monetaria
  • una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva
  • giustizia e sicurezza
  • azione esterna.

Le principali iniziative della Commissione devono essere corredate di una valutazione d'impatto. I servizi della Commissione preparano una "tabella di marcia" delle valutazioni d'impatto programmate.

La Commissione invia alle altre istituzioni relazioni mensili sull'attuazione del programma di lavoro e un prospetto delle iniziative che prevede di prendere entro la fine di ciascun anno.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 
Vedi anche:
Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?