Valutazione

La Commissione valuta l'attuazione delle politiche e iniziative dell'UE per accertare se raggiungano i loro obiettivi e se possano essere migliorate.

La Commissione svolge valutazioni sistematiche per poter decidere meglio.

Una valutazione può infatti:

  • offrire informazioni utili per programmare, definire ed attuare le politiche dell'UE, indicando se e come gli orientamenti attuali vadano modificati
  • accrescere la legittimità delle decisioni e la responsabilità di coloro che le prendono
  • migliorare la trasparenza e il controllo democratico
  • indicare dove l'azione a livello dell'Unione produce un valore aggiunto
  • individuare dove è possibile semplificare e ridurre gli oneri burocratici.

Ogni proposta significativa di nuove disposizioni o di revisione di quelle esistenti presentata dalla Commissione deve fondarsi su una valutazione della situazione e del quadro normativo esistente, che serve poi da base per la valutazione d'impatto.

I link più cliccati

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 
Vedi anche:
  • Documenti principali
  • La valutazione alla Commissione English (en) hrvatski (hr)
  • Programmazione delle valutazioni pdfEnglish (en) hrvatski (hr)
  • Risultati delle valutazioni English (en) hrvatski (hr)
Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?