Percorso di navigazione

  • Print version
  • Decrease text
  • Increase text

Apertura al pubblico degli archivi storici delle istituzioni dell'UE: base giuridica

Le istituzioni europee e gli altri organi hanno l'obbligo di conservare i documenti e i fascicoli negli archivi che devono essere resi accessibili al pubblico dopo trent'anni. L'apertura degli archivi storici poggia sulla seguente base giuridica:

 

Si vedano anche:

 

Per avere accesso ai documenti non ancora inseriti negli archivi storici, è possibile avvalersi del regolamento.

Accesso del pubblico ai documenti

In base al regolamento 1049/2001 è possibile chiedere l'accesso anche a documenti di Parlamento europeo, Consiglio e Commissione che risalgono a meno di 30 anni prima. Anche le agenzie dell'UE applicano il regolamento 1049/2001.

Molte altre istituzioni e organi dell'UE applicano norme volontarie per l'accesso ai rispettivi documenti:

 

Altre norme riguardanti l'accesso ai documenti delle istituzioni dell'UE