Percorso di navigazione

Programma Frutta nelle scuole

I consigli dell'esperto

Domande più recenti

Come posso incoraggiare i miei bambini a mangiare più frutta e verdura?

Spesso i bambini non mangiano spontaneamente frutta e verdura; generalmente preferiscono il gusto di altri alimenti, compresi gli spuntini salati e dolci. Nella maggior parte dei casi mangiano ciò che è disponibile a casa.

Bisogna quindi prestare attenzione a ciò che si porta in tavola e ai tipi di spuntini che si tengono nella credenza!

Ecco alcuni suggerimenti per aiutare i bambini ad apprezzare i cibi sani:

  • Portare in tavola frutta e verdura a ogni pasto e anche come spuntino, per fare in modo che questi cibi entrino a far parte delle abitudini quotidiane.
  • Semplificare la scelta dei bambini tra diversi snack sani, tenendo la frutta e la verdura a portata di mano, pronte per essere mangiate.
  • Incoraggiare il consumo di frutta, ad esempio preparando una macedonia.
  • Per concludere, il modo migliore per incoraggiare i bambini a mangiare frutta e verdura, è proprio quello di mangiarle noi stessi! I bambini tendono a seguire l'esempio degli adulti, se lo vedono ogni giorno: mangiando cibi sani trasmettiamo loro il messaggio corretto.
Torna su

Perché il calcio è così importante?

Il calcio è fondamentale per avere ossa robuste e sane, quindi è essenziale che sia presente nella dieta dei bambini, soprattutto nell'infanzia e nell'adolescenza. In questo modo i ragazzi inizieranno la loro vita col piede giusto, per avere ossa più robuste.

È molto importante, perché sappiamo che nell'età adulta il calcio presente nelle ossa inizia a diminuire, con il rischio di sviluppare malattie ossee come l'osteoporosi, o di subire fratture dovute all'indebolimento delle ossa.

Diamo un'occhiata alle quantità consigliate dal Comitato scientifico europeo per gli alimenti a proposito dell'assunzione di calcio:

  • Da 1 a 3 anni: 400 mg di calcio al giorno
  • Da 4 a 6 anni: 450 mg
  • Da 7 a 10 anni: 550 mg
  • Da 11 a 17 anni: 1.000 mg

Per fare un esempio, un vasetto di yogurt intero da 200 ml contiene circa 275 mg di calcio.

Le migliori fonti di calcio sono il latte e i latticini, come i formaggi (o lo yogurt per chi preferisce un'alternativa contenente meno grassi), ma anche altri alimenti come i vegetali a foglia verde, ad esempio broccoli e cavolo. Non bisogna poi dimenticare di incoraggiare i bambini a svolgere regolarmente attività fisica, anch'essa fondamentale per la salute delle ossa!

Torna su
×(*=obbligatorio)


Security Image