Percorso di navigazione

 

Altri strumenti

Fiducia dei consumatori

Oltre il 70% degli europei dichiara di avere fiducia nei prodotti biologici, ma quasi il 60% auspica un miglioramento del sistema di controllo. La fiducia dei consumatori non riguarda soltanto la qualità. Significa anche proteggere l’ambiente, allevare gli animali in buone condizioni e promuovere lo sviluppo rurale.

Certificazione e fiducia

  • Il logo e l’etichettatura UE dei prodotti biologici è uno strumento rapido e semplice che aiuta i consumatori a riconoscere questi prodotti, garantendo che mantengano sempre gli stessi standard elevati.
  • Qualità degli alimenti: il 90% degli europei crede che "biologico" significhi per definizione "esente da OGM". Scopri quali sono le restrizioni su pesticidi, fertilizzanti e antibiotici e in che modo gli agricoltori biologici ottengono prodotti di qualità attraverso la rotazione delle colture e la coltivazione stagionale.
  • Ispezioni e controlli: solo metà degli europei sa che tutti gli operatori biologici devono essere controllati almeno una volta l’anno. Ripercorri il processo di controllo dall’inizio alla fine.
  • Filiera corta: praticare l'agricoltura biologica significa ridurre notevolmente i tempi e la distanza che separano l’azienda agricola dal piatto del consumatore.

Ambiente

La produzione biologica combina tre elementi: migliori pratiche ambientali, promozione della biodiversità e conservazione delle risorse naturali. Si tratta di un metodo di produzione che utilizza sostanze e processi naturali e produce beni pubblici contribuendo alla tutela dell’ambiente.

Benessere degli animali

L’applicazione di standard elevati in materia di benessere degli animali e rispetto delle esigenze specifiche delle singole specie è uno dei principi di base della produzione biologica. Ciò significa selezionare le razze e pratiche zootecniche adeguate e tutelare la salute degli animali stimolandone le difese immunologiche naturali. Il benessere del bestiame deve essere garantito nel corso dell'intero processo di produzione.