01/03/2013
01/03/2013

Percorso di navigazione

50 anni di PAC - Una Partnership tra l'Europa e gli Agricoltori

PAC: tra storia e futuro

Data
28/02/2012
Paese
Italia
Località
ROMA
Organizzato da
CIA Lazio
Tipo
Organizzazione professionale
Gruppo target
Bambini, ragazzi
Sito Web
Collegamento al sito Web dell'evento

“PAC: tra storia e futuro” è un progetto di informazione e di divulgazione finanziato dall’Unione Europea e realizzato dalla CIA Lazio in collaborazione con il Parco Scientifico Romano e gli Istituti Agrari “S. Benedetto” di Alvito e Cassino.

L’obiettivo è quello di evidenziare il fondamentale ruolo che la Politica Agricola Comune ricopre nel comparto primario attraverso una video inchiesta in grado d analizzare i temi della biodiversità e della sicurezza alimentare all’interno della cornice laziale.

La salvaguardia dei paesaggi, del nostro patrimonio rurale, della natura e della biodiversità ha rappresentato fin da subito il messaggio che a nostro avviso fosse urgente trasmettere alle nuove generazioni. Pertanto abbiamo scelto strumenti interattivi e di facile fruizione come la produzione di un video documentario scaricabile gratuitamente e un sito internet che sia, non solo archivio storico e informativo, ma soprattutto un mezzo capace di avvicinare i più giovani all’argomento attraverso un interscambio di attività.

La Confederazione italiana agricoltori del lazio (Cia) è un'organizzazione laica e autonoma dai partiti e dai governi.

Opera nel lazio, in Italia ed Europa e a livello internazionale, attraverso la struttura Cia Nazionale per il progresso dell'agricoltura e per la difesa dei redditi e la pari dignità degli agricoltori nella società.

Organizza gli imprenditori agricoli e tutti coloro che sono legati all'attività agricola da rapporti non transitori.

La Cia del Lazio si articola in associazioni, istituti e società che operano per la sicurezza alimentare e la salvaguardia dell'ambiente, nel campo dell' assistenza previdenziale, sociale, sanitaria, fiscale e tributaria, della consulenza tecnica, dellaformazione, dell'assicurazione, dell'agriturismo, dell'agricoltura biologica e per la tutela degli anziani, delle donne e dei giovani.

La confederazione ha rappresentanti in Enti e Istituzioni.

Fondata nel dicembre del 1977 come Confederazione italiana coltivatori, al suo quinto congresso (giugno del 1992), ha modificato la sua denominazione e ha assunto, appunto, quella di Confederazione italiana agricoltori per valorizzare il ruolo moderno dell'agricoltore e della sua impresa.

invito_PAC_split.jpeg-1.jpg

Contatti

Chiara Aliberti

E-mail:chiara.alib@gmail.com